Lascia i figli 5 ore al sole nel camion per dormire: morti due fratellini statunitensi di 3 e 4 anni

Il padre ha lasciato i figli nel camion con un caldo asfissiante per andare a fare un pisolino

Il piccolo Ryan Dennis, 3 anni, e sua sorella maggiore Teagan, 4 anni, non ce l’hanno fatta a sopportare il caldo micidiale chiusi nel mezzo di trasporto. I bambini sono stati ritrovati senza vita a terra del camion, nel vano piedi, dopo essere rimasti 5 ore chiusi nei veicolo con 32 gradi, una temperatura insopportabile, che li ha condotti inevitabilmente alla morte. 

Il padre si era allontanato dal veicolo per andare a dormire

Il padre, il 32enne Dustin Lee Dennis,  si era recato con i figli in un supermarket a Tulsa, in Oklahoma. L’uomo, nelle dichiarazioni rilasciate alla polizia locale, ha raccontato di aver fatto un pisolino al ritorno dal negozio. Al momento del risveglio l’uomo ha ritrovato i poveri figli stesi a terra nel camion, oramai senza vita. Il 32enne è stato incastrato anche da un video girato da un vicino che mostra Dennis allontanarsi dal camion, per poi chiuderlo a chiave con i bambini dentro, senza tornare a controllare lo stato di salute dei bambini nelle successive 5 ore. 

I veicoli al sole diventano una serra di calore pericolosa

L’uomo è stato arrestato con duplice accusa di omicidio, avvenuto mentre l’uomo non aveva la piena custodia dei due figli. Sebbene i bambini non avessero condizioni mediche anomale pregresse, non hanno avuto scampo a causa dell’innalzamento repentino delle temperature. I veicoli al sole, infatti, si possono trasformare in pericolosissime serre di calore, con un aumento vertiginoso delle temperature interne. I bambini, inoltre, sono particolarmente vulnerabili ai colpi di calore. Sono purtroppo tantissimi i casi di genitori che si allontano dai veicoli lasciando i figli nei veicoli-serra: solo negli Stati Uniti da gennaio a luglio 2019 sono stati 17 i bambini deceduti dopo essere stati lasciati in macchina al caldo. Dal 1998 ad oggi negli Usa sono più di 800 i bambini morti all’interno di auto roventi. 

Solo giovedì scorso il padre aveva scritto su facebook delle frasi dedicate ai figli, dichiarandosi depresso a causa della mancanza dei due bambini, aggiungendo “Non posso immaginare questo mondo senza di loro”. 

Leggi anche -> Phoenix, due bambini muoiono di caldo: erano stati dimenticati in auto per ore