Assassinata in casa con una spada da samurai. Arrestato un uomo di 60 anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:30

assassinata spada samuraiUna donna è stata assassinata all’interno della sua abitazione con una spada da samurai. 

Jean Eagers, 57 anni, è deceduta in seguito alle ferite riportate nel violento accoltellamento che si è verificato nella sua casa di Hartstown, Blanchardstown, alla periferia di Dublino. Stando alla ricostruzione dell’accaduto da parte delle forze dell’ordine, sembra che il figlio della donna, che si chiama Dillion e ha poco più di 20 anni, abbia parzialmente assistito al barbaro omicidio.

Come riportato dal quotidiano “Mirror”, è stato proprio il figlio a correre dai vicini per chiedere aiuto. La polizia irlandese ha fatto irruzione all’interno dell’abitazione, rinvenendo e sequestrando un certo numero di armi, tra cui una spada da samurai e una mannaia utilizzate nell’aggressione.

La polizia ha arrestato un uomo di 60 anni 

La donna, apparsa subito in condizioni disperate, è stata soccorsa sul posto dal personale dei servizi di emergenza, ma ogni intervento per salvarle la vita si è rivelato vano.

Le indagini condotte dalla polizia irlandese hanno portato all’arresto di un uomo di 60 anni, attualmente detenuto alla stazione di polizia di Blanchardstown.

Le persone del posto hanno detto di aver sentito delle grida e anche dei rumori molto simili a colpi di pistola provenire dalla casa della 57enne.

Jean Eagers era considerata dagli abitanti della zona una persona “gioviale e spiritosa”.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!