Bimbo cade in un fiume e gli amichetti si gettano per salvarlo, è tragedia: morti in otto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:47
Le operazioni di soccorso (Ph AsiaWire)

Tragedia in Cina, dove otto bambini sono annegati dopo essere finiti in un fiume. In sette si erano gettati per salvare un loro compagnetto che stava per affogare: sono morti tutti

Pechino (Cina). Una tragedia sconvolgente, che si sarebbe consumata nel pomeriggio di domenica 14 giugno, quella che apprendiamo dai media locali e che riguarda la morte di otto bambini.

I piccoli (sette bimbe e un bimbo) si trovavano nelle vicinanze delle sponde del Fiume Fu: all’improvviso, il bimbo vi sarebbe caduto dentro- non volutamente, dunque- e sarebbe stato trascinato via. Le altre sette amiche si sono tuffati nel tentativo di salvarlo, ma tutto si è rivelato vano. Purtroppo, nessuno dei bimbi è riemerso vivo dalle acque. I soccorritori li hanno cercati per oltre una settimana e infine hanno recuperato i loro corpi.

Otto bambini muoiono annegati in Cina, in sette hanno cercato di aiutare un amichetto: non ce l’hanno fatta

La Cina piange otto bambini che circa una settimana fa sono annegati nelle acque del Fiume Fu. Le piccole vittime- spiega il Daily Star sono sette bambine e un bambino e sono scomparsi nel pomeriggio di domenica 14 giugno. I soccorritori si sono messi subito sulle loro tracce, lavorando 24 ore su 24, anche se purtroppo non c’è stato nulla da fare: hanno recuperato l’ultimo corpicino stamane, intorno alle ore 07:00 (ora locale).

I piccoli, che frequentavano tutti la scuola elementare ed erano tutti originari della città di Mixin Town, si sarebbero avvicinati al fiume per giocare insieme. Questo è quello che avrebbero riferito i loro insegnanti, dopo la loro scomparsa.

Secondo quanto appurato da una prima ricostruzione dei fatti, l’unico bimbo della combriccola sarebbe caduto e sarebbe così finito in acqua, non riuscendo più a riemergere. Le sette amichette si sarebbero allora tuffate per aiutarlo, ma anche loro sarebbero state sopraffatte dalla potenza della corrente.

Sono attualmente in corso delle indagini che dovrebbero chiarire ogni dettaglio della dinamica dei fatti.

Maria Mento

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!