Roma a rischio iscrizione al prossimo campionato di Serie A: l’inquietante ipotesi del Corriere dello Sport

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:00
James Pallotta
James Pallotta, proprietario della Roma

La Roma sarebbe a rischio iscrizione al prossimo campionato di Serie A

La voce lanciata dal Corriere dello Sport ha del clamoroso e ha fatto alzare sicuramente con il piede storto i tifosi della Roma. Il club giallorosso, secondo quanto riguarda il quotidiano nazionale, sarebbe a serio rischio iscrizione per il prossimo campionato di Serie A.

Un’indiscrezione al quanto preoccupante, visto anche la situazione finanziaria non brillante per il sodalizio capitanato da James Pallotta. Ma la strada per salvare la storica sociaetà ha una doppia strada.

Roma a rischio iscrizione alla prossima Serie A: servono plusvalenze

Il primo fattore che andiamo a toccare di una situazione in casa Roma ormai sempre più catastrofica, è quella legata al classico mercato in uscita del club. Congelata la posizione del Direttore Sportivo Petrachi (sospeso) le plusvalenze per salvare l’iscrizione al prossimo campionato dei giallorossi è affidato al duo De Sanctis-Baldini.

LEGGI ANCHE -> Serie A, 27a giornata, risultati e classifica: la Juventus allunga, super Atalanta. Dzeko lancia la Roma

Il proprietario James Pallotta sembra ormai sempre più ai titoli di coda e le continue offerte rifiutate ai vari compratori sta facendo impazientire i tifosi. Ecco perchè si lavora già a qualche cessione eccellente per quanto riguarda la rosa dei giocatori: dai gioielli Pellegrini e Zaniolo, fino alla stella Dzeko. Il Presidente, inoltre, sarebbe talmente nei guai che per pagare i vari dipendenti si sarebbe accollato un debito di 6 milioni di euro con le banche.

La speranza si chiama Dan Friedkin

Tutto ovviamente non è perduto e tra il buio c’è anche la licenza UEFA accettata per la partecipazione alle prossimi coppe europee della Roma. I tifosi giallorossi sperano però in un immediato rilancio dello statunitense Dan Friedkin, vicino nell’acquisto della società prima del famoso lockdown.

LEGGI ANCHE -> Calciomercato Inter, i nerazzurri vorrebbero fare come nel 2018 ma al contrario: Nainggolan per Zaniolo

Il petroliere americano è pronto al rilancio e, secondo le ultime indiscrezioni, nei prossimo giorni metterà un’offerta sostanziosa sul tavolo di Pallotta. Subito dopo lo stop per emergenza Coronavirus, Friedkin aveva messo sul piatto una sostanziosa offerta per rilevare il club capitolino, ma con la risposta negativa dell’attuale proprietario. Un gesto che ha fatto andare su tutte le furie i supoporter giallorossi che hanno tappezzato Trigoria di striscioni anti-Pallotta.

L’indiscrezione lanciata questa mattina dal quotidiano nazionale Il Corriere dello Sport però spaventa non poco tutto il mondo della AS Roma: serve qualcosa di concreto o la storia dei giallorossi può finire in frantumi in un attimo.

Riccardo Aprosio

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!