Bimba di 8 anni chiede aiuto in piscina, mamma e nonno si tuffano: sono tutti morti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:35

morti mamma, figlia e nonnoAssurda trageida nel New Jersey dove mamma, figlia e nonno sono morti annegati nella piscina della loro casa. Nessuno sapeva nuotare

Si è trovata improvvisamente in difficoltà mentre stava facendo un bagno in piscina e da lì a pochi minuti si è consumato un dramma che oltre alla piccola, ha coinvolto tutta la sua famiglia. Ha dell’assurdo quanto accaduto a East Brunswick, comunità del New Jersey, che piange la morte di una bimba di 8 anni ma anche della mamma e del nonno, che avevano cercato di aiutarla. La tragedia si è consumata martedì nel giardino della loro casa: avevano da poco acquistato una piscina ma quando la bambina si è tuffata si è trovata in difficoltà. Nè la madre 33enne nè il nonno 62enne sapevano nuotare ma si sono comunque tuffati nel tentativo di salvare la piccola. Ma purtroppo non è finita bene e sia la madre Nisha Patel che il nonno Baharat sono morti annegati. In quella casa la famiglia Patel si era trasferita da poco: i vicini, quando hanno sentito urla strazianti e visto i corpi di alcune persone in acqua hanno subito chiamato la polizia e i soccorritori. Sul posto è arrivata un’ambulanza ma purtroppo era troppo tardi: i tre erano già deceduti e i medici non hanno potuto fare altro che dichiarare la morte di Nisha, Bharat e della piccola Sacchi.

Le parole del capo della polizia e di un vicino di casa

Sulla vicenda è intervenuto il capo della polizia di East Brunswick il quale ha dichiarato: “Questa è una giornata devastante per tutta la nostra comunità e stiamo lavorando per determinare esattamente cosa è successo”. Mentre un vicino di casa ha aggiunto: “Erano entusiasti di poter utilizzare la piscina in vista dell’estate. La nostra famiglia viene dalla stessa zona dell’India. Parliamo la stessa lingua e fin dal primo momento abbiamo stretto un legame. Avevano fatto la manutenzione alla piscina ed erano entusiasti di poterla usare in vista dell’estate. È stata una notizia devastante per la nostra comunità”.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!