Rischio presenza batterio Listeria monocytogenes: lotto di salmone affumicato ritirato

supermercato banco frigo

Quest’oggi il Ministero della Salute, attraverso il proprio portale, ha comunicato il ritiro dal mercato di un lotto di salome norvegese affumicato.

Il prodotto in questione è a marchio Starlaks – Vegé ed è stato richiamato per rischio microbiologico.

Il lotto interessato è il seguente:

619NI2010D2205

Si tratta della confezione da 100 grammi, in scadenza il 6 luglio 2020.

Prodotto nella sede di Borgolavezzaro (in provincia di Novara) la confezione in questione è stata richiamata per la presenza di Listeria monocytogenes.

salmone richiamato

Il batterio in questione può causare batteriemia e meningite.

Secondo quanto riportato da Wikipedia al riguardo “le donne in gravidanza sono 20 volte più suscettibili alla malattia, che può causare aborto spontaneo o parto prematuro, morte in utero o infezione del feto”.

Nel caso abbiate acquistato il prodotto in questione siete pregati di non consumarlo e di riportarlo presso il punto vendita dove lo avete acquistato.