Scossa di terremoto di magnitudo 6.4, trema la regione cinese dello Xinjiang

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:59
Terremoto in Cina
Scossa di terremoto di magnitudo 6.4 in Cina, nella regione dello Xinjiang

Una scossa di terremoto magnitudo di 6.4 è stata registrata in Cina, nella regione dello Xinjiang

Trema la terra in Cina e più precisamente nella regione dello Xinjiang, dove la scorsa notte è stata registrata una forte scossa di terremoto di magnitudo 6.4.

Una scossa tremenda che al momento però sembra non aver fatto danni nè ad edifici nè alle persone del villaggio di Amei, il più vicino della zona.

Terremoto in Cina: trema la regione dello Xinjiang

La scossa di terremoto di magnitudo 6.4, registrata nella regione cinese dello Xinjiang situato nell’estremo Nord Ovest del Paese vicino al Tibet, è arrivata nella notte italiana. Fortunatamente però, la zona colpita è disabitata e la terra che si è mossa spaventosamente non ha creato danni.

LEGGI ANCHE -> Violento terremoto di magnitudo 7.1 attiva l’allerta tsunami in centro America

Secondo le ultime notizie che ci arrivano in redazione, non ci sarebbero danni il luogo più vicino all’epicentro. La scossa  di terremoto è stata registrata nella contea di Yutian, dove nell’arco della zona fino a 20 km l’area sarebbe quasi disabitata. La paura sembra passata, anche se i pochi abitanti della zona dovranno stare in allerta.

Riccardo Aprosio

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!