Incidente Alex Zanardi, la nuova ipotesi sulle cause: non è stata colpa sua?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:29

cause incidente zanardiUna buca o un avvallamento del manto stradale sono le nuove ipotesi allo studio degli investigatori che lavorano al caso dell’incidente di Alex Zanardi

Alex Zanardi potrebbe non avere colpa nel grave incidente nel quale è rimasto coinvolto con la sua handbike mentre era impegnato in una staffetta sulle colline toscane. Secondo le ultime ipotesi al vaglio degli inquirenti infatti vi sarebbe anche la possibilità che si sia trovato davanti ad una buca sull’asfalto che avrebbe fatto perdere all’ex campione di Formula 1 il controllo del mezzo; un’altra alternativa è un possibile avvallamento del manto stradale, legato all’usura del traffico o agli eventi meteorologici. Si tratta, come riportato dal Mattino, si possibilità allo studio ma che dovranno trovare conferma o smentita anche grazie alle rilevazioni dei carabinieri sulle condizioni di quel tratto della strada provinciale 146. Nel frattempo tutto il materiale raccolto è agli atti nell’inchiesta della procura di Siena: quello che si vuole capire è se effettivamente una o entrambe le ruote dell’handbike siano finite in una buca o una fessura della strada facendo così perdere al campione il controllo del mezzo e finendo per scontrarsi con un camion proveniente dalla direzione opposta.

Le condizioni di Alex Zanardi dopo l’incidente

Nel frattempo Zanardi rimane da oltre una settimana, ricoverato in prognosi riservata nel reparto di terapia intensiva del policlinico universitario Santa Maria alle Scotte di Siena; le sue condizioni restano stabili e, nelle prossime ore, i medici potrebbero provare a risvegliarlo dal coma farmacologico per valutare le sue condizioni neurologiche.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!