Emergenza birra: un 22enne americano ruba un’autopompa per recarsi al bar, prima di essere fermato dalla polizia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:31

Autopompa Alaska

Cosa non si fa per una birra?

Un ragazzo di 22 anni ha rubato una autopompa antincendio dei Vigili del Fuoco per recarsi in un pub a distanza di una ventina di chilometri.

Il ragazzo – una volta salito sul mezzo – ha acceso le luci d’emergenza e a sirene spiegate si è recata nel bar in questione, davanti al quale è stato fermato dalla polizia.

Protagonista della vicenda Dawson Cody Porter, un ragazzo dell’Alaska che dapprima ha fatto irruzione nella stazione dei pompieri di Eagle River, per poi rubare il camion e recarsi fino al bar in questione.

La polizia è riuscita a mettersi in contatto con il 22enne attraverso la radio del mezzo, prima di fermare il giovane davanti al bar.

Ignota la ragione per cui abbia preso esattamente una autopompa antincendio per recarsi presso il bar in questione.

Porter è attualmente detenuto presso il centro di detenzione locale con una serie di accuse a suo carico (tra cui furto con scasso e furto di veicoli).

Potrà essere liberato pagando una cauzione di circa 10.000 dollari, che è anche il danno effettuato dal ragazzo.

Come raccontato infatti da un portavoce della polizia e riportato dal Daily Star: “Porter ha causato danni per circa 10.000 dollari e ha reso inutilizzabile un mezzo antincendio da 100.000 dollari fino a che non verrà riparato”.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!