“Lavaci col fuoco”: i manifestanti contro Salvini a Mondragone optano per l’ironia – VIDEO

Non è andata benissimo la manifestazione del leader della Lega Matteo Salvini a Mondragone, in provincia di Caserta.

L’ex vicepremier è infatti stato costretto ad annullare il proprio comizio ed andarsene, data la presenza di molteplici contestatori.

Contestatori che hanno anche scelto la strada dell’ironia, come possiamo vedere dal video che vi proponiamo, cantando un coro che spesso è stato rivolto contro i napoletani.