Paura per la campionessa di pattinaggio, malore e ricovero: “Lotta tra la vita e la morte”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:44

ricoverata d'urgenzaHa accusato un malore a causa di un disordine autoimmune ed è stata operata d’urgenza due volte. La pattinatrice Lara Van Ruijven è in gravi condizioni

Le sue condizioni sono gravissime e sta lottando per la vita. Sono drammatiche le notizie che arrivano dall’ospedale di Perpignan dove, in seguito ad un improvviso malore in allenamento, è stata ricoverata la pattinatrice olandese di short track Lara Van Ruijven. L’allenatore ha confermato che alla base del malore vi sarebbe un “disordine autoimmune” che le avrebbe provocato un sanguinamento interno e che, dopo essere stata sottoposta a due operazioni d’urgenza “lotta tra la vita e la morte” nel reparto di terapia intensiva del nosocomio. 28 anni il prossimo 28 dicembre, la Ruijven è stata ricoverata settimana scorsa nell’ospedale francese dopo che, nel corso di un allenamento con la propria selezione nazionale, ha accusato il grave malore. La giovane era impegnata nella zona di Font Romeu, nel dipartimento di Pirenei Orientali, in un training campo ed una volta giunta in ospedale è stata immediatamente sottoposta a due operazioni chirurgiche. Purtroppo i medici non hanno registrato un miglioramento delle sue condizioni e hanno deciso di tenerla in coma farmacologico. Dopo aver riscontrato il sanguinamento interno, i dottori sono riusciti a risalire alle sue cause, diagnosticandole un disordine autoimmune.

Il tecnico della nazionale: “Lara sta lottando per la vita”

Il tecnico della nazionale olandese Jeroe Otter ha dichiarato: “Lara sta lottando per la vita. Ha vinto il titolo mondiale sul ghiaccio grazie alla sua tenacia, ma questa battaglia è molto, molto più dura. Siamo al suo fianco e speriamo con tutto il cuore che possa uscirne al più presto”. Van Ruijven ha vinto un oro mondiale nei 500 metri a Sofia 2019 oltre ad un bronzo olimpico nella staffetta 3000 metri in occasione dei Giochi di Pyeongchang 2018.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!