Coronavirus, coppia muore mano nella mano a distanza di 20 minuti l’uno dall’altro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:42

Un ultimo grande atto di amore: l’uomo ha usato le restanti energie per stringere la mano della moglie prima di morire. Entrambi erano stati ricoverati per coronavirus

Curtis e Betty Tarpley sono morti insieme di coronavirus il 18 giugno scorso, dopo che i loro letti erano stati avvicinati dalle infermiere in modo che la coppia potesse stringersi la mano per l’ultima volta prima di andarsene insieme.

Un’ultima stretta di mano prima di andarsene insieme

“Finché morte non ci separi”, per fortuna, non è solo la parte di un rituale ritenuto ormai stantio, e questa coppia ne è la riprova assoluta: Curtis e Betty, infatti, sono morti insieme a distanza di 20 minuti l’uno dall’altro, ma non solo: l’uomo aveva chiesto alle infermiere dell’ospedale di poter esaudire un suo ultimo desiderio, ovvero quello che il suo letto fosse avvicinato a quello della moglie per poterle stringere la mano prima di andarsene insieme. L’infermiera della terapia intensiva Blake Thorne ha raccontato: “Aprì gli occhi e le sopracciglia si sollevarono. Sapeva cosa dicevamo. Sapeva che lei era lì. Sinceramente penso che fossero così inabili che tutto ciò che potevano fare era parlare con le loro anime o qualcosa del genere, una lingua speciale non parlata. Ovviamente si conoscevano abbastanza bene da poter comunicare senza parole“.

Al figlio della coppia, il 52enne Tim Tarpley, non è stata data la possibilità di dire addio ai suoi genitori, non potendo avere accesso ad un reparto ad alto rischio come quello da covid-19, ma ha dichiarato che, nonostante questo, era contento che i suoi genitori fossero stati insieme fino all’ultimo minuto della loro vita. L’uomo ha raccontato all’emittente televisiva statunitense WISN-TV che i loro genitori si erano conosciuti durante il liceo in Illinois, per poi rincontrarsi nuovamente da adulti in California, dove si sono innamorati. Per un momento Curtis sembrava che stesse affrontando il coronavirus meglio di sua moglie, ma le sue condizioni peggiorarono improvvisamente poco dopo che Tim e Tricia, i due figli della coppia, comunicarono al padre che sua moglie aveva chiamato i figli per avvisarli che stava per andarsene per sempre. Molto probabilmente Curtis non avrebbe affrontato la sua vita senza la sua amata Betty.

Leggi anche -> Coronavirus, coppia muore mano nella mano dopo 71 anni di matrimonio

Leggi anche -> Coronavirus, coppia positiva muore a 6 minuti di distanza: erano sposati da 51 anni

 

 

 

 

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!