Nudisti sì, ma con la mascherina: come cambia il naturismo in alcuni resort ai tempi del Covid

La mascherina a mare

Indossare la mascherina è importante, in alcuni casi obbligatorio.

Hanno deciso di farla indossare anche laddove di norma non si indossa alcunché.

Dopo la pubblicazione di un articolo al riguardo sul Wall Street Journal, in parecchie realtà hanno rilanciato la notizia: anche in parecchi resort per nudisti gli ospiti sono obbligati ad indossare la mascherina.

Una scelta che ha fatto sorgere qualche polemica.

In primo luogo, di natura logistica: se si è costretti a portare con sé una maschera, come possono fare gli ospiti di questi resort nei momenti in cui non sono obbligati ad indossarla (per esempio quando si fanno il bagno) non avendo maschere a disposizione?

Naturista

Qualcuno, inoltre, è andato – tra il serio e il faceto – a chiedersi (più sul piano filosofico): “Se indossi una maschera, sei davvero nudo?”

In un tempo in cui il calcio si gioca senza spettatori sugli spalti, ci si saluta (o almeno ci si dovrebbe salutare) a colpo di gomito e in fila si sta ad un metro e mezzo di distanza, anche le regole del nudismo sono cambiate.