Ricette estive veloci: le varianti dell’insalata di patate

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:52

Una variante dell'insalata di patate

Tra le ricette estive veloci più amate c’è l’insalata di patate. Si tratta di un piatto fresco e leggero, che si può personalizzare in modo differente a seconda del proprio palato.

È un piatto che puoi preparare molto prima del pranzo, ed è comodo perché non richiede impegno e dedizione in cucina.

Vediamo alcune ricette semplici da fare a casa, per non mangiare necessariamente la classica ricetta tradizionale.

L’insalata di patate tradizionale

Che si prepari con le patate dolci o le patate novelle, l’insalata di patate è  gustosa e piace a grandi e piccini. La ricetta tradizionale prevede l’impiego esclusivo delle patate lesse tagliate a tocchetti e condite secondo i propri gusti. In aggiunta a sale olio, si possono mettere sia aceto sia limone. Qualcuno che preferisce un sapore più alternativo aggiunge anche delle salse acidule, o dal sapore deciso.

Consigliamo quindi di mangiare l’insalata con l’aggiunta di un cucchiaio di maionese.

Insalata di patate, la variante al curry

Per gli amanti dei sapori esotici, dopo aver condito con olio e sale, si può aggiungere anche la polvere di curry e un cucchiaio di yogurt greco aromatizzato al coriandolo. Si tratta di una variante molto particolare, ideale soprattutto per coloro che amano i sapori speziati.

Se poi il curry non ti convince, aggiungi una salsa piccante,  come ad esempio la Sriracha thailandese.

Ultima il piatto con delle cipolline sminuzzate per dare croccantezza all’insalata.

Patate, prosciutto e formaggio

La versatilità delle patate risiede nel fatto che si sposano con molti altri ingredienti: anche con salumi e formaggi.

Se dunque vuoi un pasto ricco e completo ma ugualmente freddo, aggiungi alle patate del prosciutto cotto tagliato a cubetti e qualche pezzetto di formaggio stagionato a tuo piacere.

Per un tocco di freschezza, aggiungi anche un cucchiaio di maionese, e il pranzo è servito.

Il connubio con il pollo

Infine ricorda che non c’è carne migliore da abbinare alle patate che non sia il pollo. Dopo averlo leggermente rosolato in padella a dadini, aggiungiamolo alle patate, con uova sode, cetrioli e abbondante maionese. Non ci crederai, ma piacerà anche ai più piccoli.

È una ricetta completa, ma ugualmente leggera ed ipocalorica.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!