Aftershock: la storia vera del terremoto del 2010 in Cile – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:21

Aftershock è un film thriller – horror del 2013 diretto da Nicolás López, basato sul terremoto accaduto in Cile nel 2010. La produzione e la sceneggiatura è affidata ad Eli Roth, che è anche l’attore principale.

Eli Roth è not per la regia di diversi horror, fra cui Cabin Fever, Hostel e The Green Inferno.

Il film andrà in onda stasera su Rai4 e quanto vi proponiamo di seguito è – molto brevemente – la storia del drammatico terremoto del 2010 cui il film è ispirato.

Il sisma in questione è avvenuto al largo della costa del Maule in Cile il 27 febbraio 2010 alle ore 3:34.

Un sisma violentissimo, di magnitudo 8.8: un terremoto 30.000 volte più potente del terremoto dell’Aquila del 2009, per fare un paragone.

Gli scienziati della NASA hanno appurato che il terremoto è stato così potente che ha spostato l’asse di rotazione terrestre, portando all’accorciamento della durata delle giornate.

Il sisma ha portato alla morte accertata di oltre 500 persone, oltre a due milioni di sfollati.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!