Camion carico di alcol si ribalta e prende fuoco sulla A14: camionista morto intrappolato tra le fiamme

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:17

drammatico incidente stradaleDisastroso incidente in autostrada: un camion che trasportava alcol ha preso fuoco dopo essersi ribaltato. Nulla da fare per il conducente

Un gravissimo incidente stradale dal trafico epilogo. Ha coinvolto un autoarticolato che, secondo la ricostruzione dei fatti, si sarebbe ribaltato ripetutamente dopo che probabilmente il suo conducente avrebbe perso il controllo del mezzo. Purtroppo però il tir ha anche preso fuoco e l’incendio è divampato nell’arco di una manciata di secondi. Il sinistro è avvenuto nella tarda mattinata dell’8 luglio sull’autostrada A14: il ribaltamento si è verificato all’altezza della direttrice chilometrica 554 in direzione Taranto, nei pressi della zona industriale di Foggia, a Cerignola. Probabilmente il rogo è divampato dopo che il camion, che trasportava alcol, ha urtato contro alcuni mezzi di servizio.

La ricostruzione dell’incidente

Sul posto sono intervenuti diversi mezzi dei vigili del fuoco per estinguere le fiamme nel più breve tempo possibile mentre gli agenti della polizia autostradale si sono occupati di gestire il traffico ed effettuare tutti i necessari rilievi ed accertamenti del caso. Il conducente è morto: l’uomo, dopo lo schianto ed il ribaltamento del tir, è rimasto intrappolato al suo interno e qui è deceduto, avvolto tra le fiamme e tra le lamiere. Sul tratto interessato dall’incidente la viabilità è stata completamente bloccata nel tratto compreso tra Foggia e l’uscita Cerignola Est per diverse ore, così da consentire ai vigili del fuoco di operare in sicurezza.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!