Intervista a Katia Fanelli: “Questo Temptation Island non è abbastanza fotonico, ci dovrei essere io. Fortuna che c’è Antonella”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:43

Katia Fanelli a Temptation Island

E’ stato sicuramente uno dei personaggi più forti dell’edizione 2019 di Temptation Island.

Merito di un carattere esuberante, merito del suo modo di dire divenuto presto tormentone (“Fotonico”).

Entrata con il fidanzato Vittorio Collina, sono usciti dal programma prendendo strade separate.

Parliamo di Katia Fanelli.

Abbiamo avuto il piacere di intervistarla e s’è mostrata per quella che è: una ragazza spontanea, effervescente e sincera.

Ed è sincera già a partire dal giudizio che dà del programma di quest’anno: “Sinceramente, Temptation Island di quest’anno non mi sta piacendo. Sono dell’idea che ogni anno mettono delle coppie che possono ricordare quelle dell’anno precedente, tipo una Katia e un Vittorio potrebbero essere Antonella Elia e il suo fidanzato. Io penso che hanno messo coppie grandi d’età e non capisco questa decisione. Dalla prima puntata non mi ha fatto assolutamente impazzire“.

Cosa ne pensi delle coppie di quest’anno? C’è qualche personaggio fotonico?

“Mi sono innervosita la coppia composta da Valeria e Ciavy. Io fossi in lui ringrazierei di avere una ragazza così, con una gran testa sulle spalle. Sa lui come si comporta, ci mancherebbe altro, ma a me non piacciono i suoi comportamenti. Io non posso parlare, perché anche io ho sbagliato però io alla fine sono stata fotonica. Sono stata l’energia del villaggio. Io fossi in lei la manderei a quel paese, conoscerei più a fondo il tentatore Alessandro uscita dal programma e mi farei un’esperienza diversa.

Continuando nel parallelismo tra lei e Ciavy (con i dovuti distinguo): “Io ho fatto tutto senza malizia, in lui vedo tutto tranne che questo. Si vede che è interessato a conoscere le tentatrici, non come me che ho solamente scherzato con i ragazzi. E si vede che lui non ha alcun interesse per Valeria”.

Tornando al suo giudizio su Temptation Island: “Questo Temptation Island non lo trovo abbastanza fotonico, ci dovrei essere io all’interno del villaggio (ridendo, ndr). Fortuna che c’è quella Antonella che regala un po’ di trash, un po’ di emozioni, un po’ di simpatia perché sennò è tutto morto. Io lo seguo perché ho passato l’esperienza lì dentro ma non perché lo trovo interessante, ma perché voglio rivivere le mie emozioni, i falò, voglio rivedere Filippo. E’ un insieme di cose. Non perché voglio seguire loro. Anche perché mi addormento a una certa. No, non è fotonico” – scherza ancora.

Katia Fanelli

Katia Fanelli e Vittorio Collina, un anno dopo

Hai più sentito il tuo ex, Vittorino Collina che ha avuto una lunga liaison con quella che fu la sua tentatrice?

Sono sincera, l’ultima volta che ho visto il mio ex era febbraio, gli avevo lasciato un regalo per il suo compleanno. Una volta passata la quarantena non l’ho più cercato perché vedendolo preso, vedendolo non più interessato neanche a provare a riappacificarsi non mi è interessato”.

Quindi una critica all’ex e al suo rapporto con la tentatrice, proseguito anche dopo la fine del programma: “So che i tentatori sono lì per recitare una parte. Una Katia non ci può cascare una polla come ci è cascata Vittorio. Mi dispiace perché c’è cascato. Io lo avevo anche avvertito, ‘non è che mi esci che ti innamori di una tentatrice?’. E lui si preoccupava per me. Poi c’è cascato e ha preso un palo fotonico. Mi viene rabbia, per lui, perché poteva provarci a recuperare una relazione di tre anni e non buttarla nel bidone. Sapeva Katia com’era, non è che lo ha scoperto là dentro come sono. Sapeva che sono pazzerella, frizzante. Mi conosceva come le sue tasche, siamo stati assieme tre anni. Io sono di mio così”.

Quindi, un po’ di autocritica: “Ho sbagliato nei termini, ci sta. E’ brutto sentirsi dare del co****ne davanti tutta Italia. Io le mie scuse gliele ho date ma io del co****ne glielo davo anche al di fuori, per scherzare”.

E dopo aver parlato brevemente del suo rapporto assolutamente di amicizia col tentatore Giovanni (rapporto che si è interrotto dopo una discussione di cui parleremo poco più avanti), ha ribadito: “Io l’ho sempre detto. Volevo Vittorio, volevo uscire con lui. Punto. Se lui si è innamorato di un’altra non è colpa mia“.

“Il programma mi ha fatto crescere e maturare. Poteva darmi una possibilità per riprovarci. Lui mi diceva che io ci provavo con Giovanni e lui non ci stava, non è vero nulla. Io volevo solo Vittorio. Non avevo bisogno di trovare un altro là dentro. Non avevo bisogno di un sostituto perché ci stavo bene con lui. Ero orgogliosa della persona che avevo”.

Katia Fanelli

Katia Fanelli ha un fidanzato? “Sono sola. Fotonica e single”

“E’ passato un anno, non ho fatto mai nulla con nessuno. Non ho neanche frequentato qualcuno. Non è nei miei interessi, non è nelle mie priorità adesso. E’ ben altro di più importante di frequentare i coglioncelli. Bisogna fare attenzione perché magari trovi qualcuno che si affianca a te per visibilità. Dopo la batosta che ho preso non mi fido di nessuno. Non sono uscita con nessuno neanche per una bevuta. Non esco con qualcuno solo per chiodo schiaccia chiodo. Non c’è niente di più squallido”.

E così conclude: “Adesso sono sola. Fotonica e single”.

Circa i presunti tradimenti, di cui è stato accusato da Vittorio: “Gli voglio un bene dell’anima, è la persona più importante della mia vita. Ma mi ha ferito nell’andare a dire stronzate ad andare a dire dei tradimenti perché non esistono. Se fossero stati veri, a settembre, a Uomini e Donne non avrebbero mandato una segnalazione anche solo per visibilità? Quelle sue parole mi hanno mandato in bestia”.

Hai continuato a sentire qualcun altro dei personaggi che hanno fatto parte dell’edizione 2019 del programma?

“Abbiamo un gruppo, sono rimasto in buoni rapporti con tutti. Ribadisco, con Giovanni avevo stretto un’amicizia un po’ più forte anche perché abitiamo abbastanza vicini. Avevo legato con lui al programma però poi quando capisci che un amico non è in grado di superarti dalla rottura con il tuo ex fidanzato amen. Non aveva voglia e non aveva pazienza di ascoltarmi. Non era lì per farlo, ci siamo scannati per telefono, abbiamo litigato pesantemente e l’avevo anche bloccato. E basta. Ci siamo sentiti brevemente dopo un’intervista che ha rilasciato a Novella 2000”.

Non hai avuto proposte per fare altro in tv?

“Nì. I fan mi vorrebbero vedermi in tv e me lo chiedono tutti i santi i giorni. Mi hanno detto più volte che mi vorrebbero al Grande Fratello, ma proposte al momento nì”.

E concordiamo con i fan che un personaggio “fotonico” come Katia meriti assolutamente uno spazio in televisione.

Per finire, una aggiunta molto tenera su quello che Temptation Island le ha dato: “Guardando il lato positivo del programma – ho incontrato persone che reputo amiche – Nunzia, Jessica e Sabrina con le quali ho un bellissimo rapporto e cui voglio tanto bene. Un lato positivo del programma è che mi hanno lasciato loro, le mie nuove amiche”.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!