Covid Usa, c’è un caso Florida: contagi e decessi aumentano ma Disney World riapre

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:10

Covid FloridaPreoccupa la situazione in Florida dove il Coronavirus sta provocando la morte di centinaia di persone. 496 i decessi in una sola settimana

Negli Stati Uniti in balia della pandemia di Coronavirus c’è un caso Florida. In questo stato si concentra infatti una enorme fetta dei contagi degli ultimi giorni e ben 95 morti nell’arco delle ultime 24 ore. Ad oggi la Florida è considerato uno dei nuovi epicentri della pandemia nel Paese con 496 morti complessivamente registrati nell’arco di una settimana e 4.200 vittime dall’inizio dell’emergenza, numeri riferiti dal dipartimento per la Salute Statale. Insomma qui la crisi accelera anzichè andare a ridursi tanto che se tre settimane fa la media giornaliera dei decessi era di 30 ora è passata a 70 con un picco, lo scorso giovedì, di 120 persone decedute per Covid-19. Numeri che non fermano le riaperture: basti pensare che ad Orlando ha riaperto Disney World, il famoso parco divertimenti rimasto chiuso per 4 mesi.

Ad Atlanta torna il lockdown? È scontro con il governatore repubblicano

Problemi si registrano anche in Georgia dove è guerra tra la sindaca dem di Atlanta Keisha Bottoms, intenzionata a riportare l’emergenza alla fase 1 imponendo ai cittadini il lockdown ed il governatore repubblicano Brian Kemp, contrario ad una decisione da lui definita “legalmente inapplicabile” oltre che “confusa” e “non vincolante”

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!