Serie A 12 luglio 2019 su Sky e Dazn: orario e probabili formazioni delle sfide in programma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:25

Milan-Napoli Serie A

La Serie A su Sky e Dazn continua in questa domenica 12 luglio, per le partite della 32a giornata.

Dopo gli anticipi di ieri con le vittorie di Sassuolo e Roma e il pareggio tra Juventus e Atalanta, scendono in campo altre sei partite della 32a giornata di Serie A su Sky e Dazn.

Analizziamo gli orari, dove vedere in diretta le sei sfide e le probabili formazioni delle partite, in campo a varie fasce orarie.

Apre Genoa-Spal a ‘Marassi, poi spicca Fiorentina-Verona

La 32a giornata di Serie A, dopo le vittorie di Sassuolo e Roma contro Lazio e Brescia, e lo spettacolare 2-2 tra Juventus e Atalanta, riprende oggi con sei sfide tutte da seguire su Sky e Dazn. Apre le danze alle 17.15 il match tra Genoa e Spal, un vero scontro salvezza che mette di fronte ai rossoblu di casa solo la vittorie: il match di ‘Marassi’ in diretta su Dazn.

Genoa (3-5-2): Perin; Romero, Goldaniga, Masiello; Biraschi, Behrami, Schone, Cassata, Criscito; Pinamonti, Sanabria. Allenatore: Nicola. Spal (4-4-2): Letica; Cionek, Vicari, Bonifazi, Reca; Strefezza, Missiroli, Valdifiori, D’Alessandro; Petagna, Cerri. Allenatore: Di Biagio.

LEGGI ANCHE -> Serie A, Fiorentina e Roma incroci paralleli: Spalletti verso i viola, trema Fonseca

Tante le sfide in programma alle ore 19.30. La prima sfida che analizziamo è quella tra Fiorentina e Verona, dove i padroni di casa non possono sbagliare e gli ospiti hanno ancora un chance di europa: diretta su Dazn. Sky Sport invece proporrà in diretta le sfide interne di Cagliari, Parma e Udinese che giocheranno contro Lecce, Bologna e Sampdoria.

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Ger. Pezzella, Caceres; Chiesa, Ghezzal, Pulgar, Castrovilli, Dalbert; Cutrone, Ribery. Allenatore: Iachini. Verona (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Gunter, Kumbulla; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Pessina, Zaccagni; Di Carmine. Allenatore: Juric

Cagliari (3-4-1-2): Cragno; Walukiewics, Pisacane, Klacan; Mattiello, Nandez, Rog, Lykogiannis; Naingolan, Joao Pedro, Simeone. Allenatore: Zenga. Lecce (4-3-2-1): Gabriel; Donati, Lucioni, Paz, Calderoni; Majer, Petriccione, Barak; Falco, Saponara; Farias. Allenatore: Liverani

Parma (4-3-3): Sepe; Laurini, Iacoponi, B. Alves, Gagliolo; Hernani, Scozzarella, Kurtic; Kulusevski, Kucka, Gervinho. Allenatore: D’Aversa. Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Bani, Danilo, Dijks; Medel, Dominguez; Orsolini, Soriano, Sansone; Barrow. Allenatore: Mihajlovic

Udinese (3-5-2): Musso; Becao, Nuytinck, Samir; Larsen, De Paul, Walace, Fofana, Sema; Lasagna, Okaka. Allenatore: Gotti. Sampdoria(4-4-1-1): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Depaoli, Ekdal, Linetty, Jankto; Ramirez; Quagliarella. Allenatore: Ranieri

La serata si fa calda con Napoli-Milan

La 32a giornata in questa parte domenicale, si chiude con la super sfide nel deserto dello stadio ‘San paolo’ tra Napoli e Milan. Le squadre di Gattuso (per la prima volta contro il suo ex club) e Pioli stanno attraversando un ottimo momento e vogliono confermarsi in chiave quinto posto.

LEGGI ANCHE -> Chi è Achraf Hakimi: caratteristiche tecniche e carriera del neo acquisto dell’Inter

I padroni di casa, reduci dalle vittoria contro Roma e Genoa non vogliono fermare la loro corsa, così come gli ospiti. I rossoneri stanno girando a mille grazie alle vittorie ottenute al rientro dal lockdown contro Lecce, Roma e Juventus: calcio d’inizio ore 21.45 su Sky Sport.

Napoli (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Lobotka, Zielinski; Callejon, Mertens, Insigne. Allenatore: Gattuso. Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessié, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic. Allenatore: Pioli

Riccardo Aprosio

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!