Totalmente guarito dal virus della Covid-19 torna positivo: accade in Campania

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:10

negativo al sars-cov-2 torna positivoEra stato contagiato dal SARS-CoV-2 per poi guarire completamente con doppio tampone negativo. Ma poco tempo dopo è tornato positivo

Era guarito dal Coronavirus, con doppio tampone negativo a confermarlo, ma è tornata tra i malati. È accaduto in Campania e a darne notizia è il bollettino dei contagi diffuso quotidianamente dall’unità di crisi Coronavirus della regione. La persona in questione era stata dichiarata formalmente guarita ma da oggi è nuovamente considerata contagiata a seguito di un test che ne ha confermato la positività. Nella giornata odierna la Campania ha fatto registrare 3 nuovi positivi su un totale di 1.212 tamponi effettuati nell’arco di 24 ore, zero decessi e nessuna guarigione con un totale dei guariti di 4.094 persone dall’inizio dell’emergenza legata all’epidemia di Coronavirus.

contagi e guariti in campaniaLa differenza tra pazienti clinicamente e totalmente guariti

Il caso di oggi ha portato le autorità sanitarie a ricordare la distinzione tra pazienti clinicamente guariti ovvero coloro che diventano asintomatici per “risoluzione della sintomatologia clinica presentata”, pur essendo ancora in attesa di due tamponi consecutivi che ne attestino la completa guarigione. E pazienti totalmente guariti ovvero coloro che “dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione virologicamente documentata da SARS-CoV-2” ed essere diventati asintomatici, risultano negativi ai due tamponi consecutivi.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!