ll cane aggredisce la sorellina. Bimbo di 6 anni interviene e le salva la vita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:22

bimbo eroe sorellinaUn ragazzino di sei anni ha salvato la vita alla sorellina che rischiava di essere sbranata da un cane. 

Bridger Walker, un bambino che vive nello stato del Wyoming, negli Stati Uniti, ha compiuto un vero e proprio atto d’eroismo che gli è valso gli elogi pubblici di moltissime persone, compresi personaggi noti: tra questi anche il suo idolo, l’attore Mark Ruffalo.

La vicenda, fortunatamente conclusasi con un lieto fine, risale al 9 luglio. Bridger è stato morso più volte sul viso e sulla testa prima di riuscire ad afferrare sua sorella per mano e fuggire via.

E’ stata sua zia Nicole a pubblicare una serie di fotografie dei fratelli su Instagram, spiegando cosa era accaduto. “Mio nipote è un eroe – ha scritto la zia – ha salvato la sua sorellina da un cane che voleva aggredirla”.

Per il piccolo 90 punti di sutura e i complimenti di Mark Ruffalo

L’aggressione è costata al piccolo ben 90 punti di sutura sul viso. Tuttavia, Bridger ha avuto la soddisfazione di ricevere elogi e complimenti dalla star di Hulk, Mark Ruffalo, che ha commentato esprimendo la sua ammirazione per il “coraggio” e il “cuore” del bambino.

Come riportato dal Daily Star Online, la signora Walker ha inoltre sottolineato che tra la sua famiglia e i proprietari del cane non c’è alcun problema: “Sono persone davvero fantastiche”, ha ribadito la zia del piccolo eroe.

 

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!