Russia, Ekaterina Alexandrovskaya si è tolta la vita: la pattinatrice olimpica aveva 20 anni – VIDEO

L’ex campionessa mondiale di pattinaggio Ekaterina Alexandrovskaya è morta all’età di 20 anni, prima di suicidarsi ha lasciato un biglietto di addio

Ekaterina Alexandrovskaya, ex campionessa mondiale di pattinaggio di figura juniores, è morta a Mosca all’età di 20 anni.

Il sito russo Izvestiu ha fatto sapere che “le circostanze dell’incidente sono state chiarite”. La pattinatrice olimpica si è suicidata, prima di lanciarsi dalla finestra ha anche lasciato un biglietto di addio.

Nel 2016 la Alexandrovskaya aveva ottenuto la cittadinanza australiana e gareggiato alle Olimpiadi di Pyeongchang 2018 con Harley Windsor. I due hanno vinto il titolo mondiale junior nel 2017. A causa di alcuni infortuni la campionessa lo scorso febbraio si era ritirata dallo sport.

Sara Fonte