“Non si può rimanere in silenzio”: don Fortunato lancia l’allarme sui milioni di minori abusati in Europa – VIDEO

Don Fortunato Di Noto

In Europa sono 19 milioni i minori abusati in tutta Europa: a lanciare l’allarme è don Fortunato Di Noto il prete anti-pedofili Presidente di Meter Onlus.

Il grido d’allarme lo lancia don Fortuna Di Noto, il prete contro i pedofili e Presidente dell’associazione Meter Onlus, sulla situazione legata ai milioni di bambini abusati in tutta Europa.

Il sacerdote lo fa con un lungo video dove spiega questa sua battaglia personale contro la pedofilia iniziata nel 1997.

Don Fortunato Di Noto: ecco chi è il prete anti-pedofili

Nato ad Avola nel 1963, Don Fortunato Di Noto è un sacerdote che appartiene all’associazione Meter Onlus e combatte da ormai tanti anni contro la pedofilia. Nel 1997 infatti, il sacerdote ha intrapreso un controllo importante in collaborazione con la Polizia di Stato sullo sfruttamento sessuale minorile ma anche sulla pedopornografia su internet.

LEGGI ANCHE -> Madre scopre dai messaggi che pianificavano di abusare del figlio di 5 anni: coppia inglese arrestata per pedofilia

Dopo aver effettuato due petizioni al Parlamento Europeo, collabora con tante associazioni che difendono i minori. Il prete siciliano ha denunciato in passato qualche presunta complicità tra lobbies di pedofili e alcuni partiti italiani. Dalle scorse ore gira sul web un video realizzato da don Fortunato in cui lancia un preoccupante allarme.

Il grido d’allarme di Don Fortunato Di Noto

“Sono 19 milioni i minori in tutta Europa a ricevere abusi”. Questo è il grido di allarme che Don Fortunato Di Noto ha voluto realizzare in un video. Un messaggio chiaro e forte che fa capire ancora una volta come questo fenomeno negativo non riesca a finire una volta per tutte.

LEGGI ANCHE -> Tortura e uccide un parroco: arrestato un adolescente. La vittima era accusata di pedofilia

“Tutta questa brutta situazione meriterebbe una maggiore attenzione da parte della politica e della società – sottolinea don Fortunato Di Noto – non si può rimanere in silenzio”. Il sacerdote siciliano evidenza anche come si muovono i pedofili sul web: un’intervista e un messaggio tutto da ascoltare.