Google Maps, utente scova un raro esempio di “Scogliera urlante” con street view

Un utente di Google Maps è andato alla ricerca delle immagini di una scogliera messicana e si è imbattuto in qualcosa di veramente insolito.

Sin da quando è stato lanciato nel 2005, il servizio street view di Google Maps è stato un utile strumento non solo per orientarsi per le strade sconosciute, ma anche per fare alcune scoperte. In alcuni casi si è trattato di ritrovare in foto un parente appena scomparso a cui non avevi potuto dare un ultimo saluto, in altri di mariti o mogli fedifraghe scovati in compagnia di amanti. Le scoperte non si sono limitate alle persone, visto che in alcuni casi sono state notate strane costruzioni in cima a montagne difficilmente raggiungibili o nelle profondità marine.

Leggi anche ->Google Maps, scovato buco gigante a forma di uomo: “Ecco dov’è caduto Icaro”

Qualche tempo fa un utente ha persino trovato un’auto sepolta nel lago vicino la sua precedente casa, permettendo alla polizia di risolvere un caso rimasto irrisolto per 22 anni. Insomma utilizzare street view per passare il tempo si è rivelato un passatempo in alcuni casi dalla molteplice funzione. In questo periodo in cui molti Paesi sono ancora in lockdown o comunque permettono un accesso limitato al turismo, Street View è diventato un compagno molto affidabile per coloro che desiderano vedere località in cui al momento non possono andare.

Leggi anche ->Scomparve 22 anni fa: Google Maps decisivo nella risoluzione del mistero

Street View permette di scovare un raro esempio di “Scogliera urlante”

Proprio questo è il caso di un utente che stava osservando la costa di Baja California, in Messico. Probabilmente l’internauta voleva dare un’occhiata a quelle spiagge che al momento sono inaccessibili e si è imbattuto in qualcosa di insolito. Osservando la scogliera, infatti, l’utente ha notato che c’era una grossa grotta. A primo acchito gli era sembrata una normale cavità scavata nella roccia, ma osservandola meglio si è accorto che aveva la forma di una faccia urlante.

Il disegno che madre natura ha scavato sulla scogliera ricorda da vicino quello della zucca di Halloween o quello degli alberi solitamente disegnati per spettacoli o cartoni animati a tema horror. La foto della curiosa “Scogliera urlante” hanno incuriosito il web, tanto che nel giro di poco tempo è diventata un’immagine virale.