L’ultima di Trump: “Se vincono i Democratici? Non accetterò il risultato”. I sondaggi danno avanti Biden

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:02

donald trump joe bidenIl presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha rifiutato di impegnarsi pubblicamente ad accettare i risultati delle imminenti elezioni presidenziali.

Il tycoon ha replicato così a Chris Wallace di Fox News, che gli ha fatto notare come i sondaggi lo diano in ritardo rispetto al suo rivale, Joe Biden, candidato del Partito Democratico.

Anche quattro anni fa, quando la sua rivale era Hillary Clinton, il tycoon disse che non si sarebbe impegnato a onorare i risultati elettorali in caso di vittoria democratica.

Trump, nel resto dell’intervista, ha affrontato vari argomenti, prendendosela anche con il Pentagono per aver favorito la ridenominazione delle basi che onorano i leader militari confederati. Una spinta per il cambiamento stimolata dal dibattito sul razzismo esploso dopo la morte di George Floyd.

Trump rischia la sconfitta: il tycoon paga coronavirus e razzismo

Inoltre, come riportato dal quotidiano “Metro”, il presidente USA ha definito il più grande esperto americano di malattie infettive, il dott. Anthony Fauci, “un pò allarmista” sulla pandemia di coronavirus. Trump è certo che il virus “stia per scomparire”, nonostante gli Stati Uniti siano attualmente il Paese con più morti di Covid-19 in tutto il mondo: oltre 140.000 decessi, con 3,7 milioni di contagi confermati.

Secondo gli esperti, il calo di consensi per Trump sarebbe determinato proprio dalla pessima gestione della pandemia e dalle crescenti proteste in seguito all’omicidio di Minneapolis.

 

 

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!