Pomodori ripieni freddi, tre varianti di un piatto ideale per l’estate: con riso, con carne e con tonno e acciughe

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:40
Pomodori ripieni freddi
Pomodori ripieni freddi

I pomodori ripieni freddi sono un must nella dieta estiva. Non solo sani e nutrienti per le proprietà benefiche dell’ortaggio, ma anche gustosi da abbinare e accompagnare con altri ingredienti altrettanto saporiti.

Come nel caso degli altri piatti estivi che vi abbiamo proposto, non esiste una ricetta assoluta di questa pietanza.

Le varianti diffuse sono molte e tutto sta sempre nel sapere sfruttare la propria fantasia.

Vediamo insieme alcune di queste ricette.

Pomodori ripieni freddi con riso

La prima ricetta da fare assolutamente a casa è quella dei pomodori farciti col riso. Che tu voglia cuocere prima il riso e poi metterlo nel pomodoro, o lasciare che cuociano insieme, non importa. Avrai un primo piatto estivo davvero sorprendente. In ogni caso il riso è da scegliere tra il carnaroli, il vialone nano e l’arborio.

Il riso può essere condito con del pomodoro, del formaggio, del basilico, o nel modo che più preferisci. Dopo aver svuotato il pomodoro facendo attenzione a non romperlo, riporre il riso all’interno, poggiare sopra la calotta come coperchio e far cuocere in forno.

Per non far bruciare il pomodoro, coprirlo con della carta argentata da cucina.

Cuoci in forno a 200° per circa 45 minuti e il pomodoro ripieno col riso è pronto.

Pomodori ripieni di carne

Se non vuoi mettere il riso all’interno, puoi fare un ripieno a base di carne.

Prendi del pane e bagnalo come volessi fare le polpette. Strizza e sbriciola, dunque mischialo con polpa di pomodoro e carne. Completa con sale, pepe e parmigiano, amalgama bene e metti il composto nei pomodori. Una spolverata di pangrattato, e poi chiudi con la calotta.

Metti in forno e lascia cuocere.

Pomodori ripieni di tonno

Un’ultima variante molto diffusa e più light di quelle finora viste prevede l’uso di tonno e/o alici. Prepara due uova sode in acqua calda, quando saranno pronte, sgusciale e trita tutto. Poi aggiungi polpa di pomodoro, tonno sottolio sgocciolato e infine qualche filetto di acciuga e un po’ di capperi.

Per rendere il tutto più uniforme, aggiungi un paio di cucchiaini di maionese e farcisci i pomodori. Metti tutto un paio d’ore in frigorifero e poi servi in tavola.

Se non ti fa piacere usare la maionese al suo posto opta per ricotta o yogurt greco.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!