Recovery Fund, l’europarlamentare Rinaldi ad Agorà: “Lega felicissima per ogni centesimo ma vogliamo vedere come arrivano”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:21

L’europarlamentare leghista Antonio Rinaldi, noto per le sue posizioni euroscettiche (ricordiamo i suoi interventi contro la moneta unica in diversi talk show – e al riguardo ha anche scritto qualche libro), è intervenuto stamane ad Agorà per parlare dell’accordo raggiunto sul Recovery Fund.

Un accordo che ha visto i proclama entusiasti del premier Giuseppe Conte ma che non raccoglie gli entusiasmi degli ex partner di governo.

Queste le parole di Rinaldi:

La Lega è felicissima per ogni centesimo che arriva all’Italia però avendo i piedi per terra vogliamo vedere come arrivano e con quali condizionalità, questo è molto importante perché purtroppo la nostra storia passata per quanto riguarda i fondi europei non abbiamo molto brillato. Questa volta ci sono delle condizionalità maggiori per poter usufruire di questi fondi europei perché il Recovery Fund non è nient’altro che una proiezione dei fondi europei, lo schema è quello non è che cambia. Se non siamo stati bravi in passato, purtroppo avremo delle difficoltà anche in futuro”.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!