Violenza ingiustificata contro un senza tetto: l’uomo viene molestato e spinto nel canale

Le riprese dell’ingiustificato atto di violenza immortalano due uomini versare la birra addosso al senza tetto per poi scaraventarlo nel canale di Birmingham 

(ATTENZIONE: immagini forti nel video)

Un atto di violenza e bullismo senza senso quello commesso ai danni di un povero senza tetto. L’uomo, che stava dormendo a terra accanto ad un muro, è stato svegliato dai due molestatori; ad un certo punto nel video si vede uno dei due che, utilizzando una terminologia “di strada” gli chiede: “Ehi, uomo, che succede? Stai bene? Cosa stai bevendo? Dai, fratello svegliati”, per poi versargli la birra sulla testa. 

Lo hanno deriso e scaraventato nel canale

Come riportato dal Mirror, la lattina vuota della birra è stata poi lanciata contro il pover’uomo mentre lottava per tentare di rimettersi in piedi. Il senza tetto viene poi spinto nel canale con in sottofondo i due bulli che gli gridano “Hai freddo, hai freddo?”. Il sergente Dale Quiney, della polizia di Birmingham, ha dichiarato: “Siamo a conoscenza dei filmati sui social media che mostrano un uomo che viene spinto in un canale a Birmingham. Anche se non ci è stato segnalato, abbiamo identificato la vittima e ci metteremo in contatto con lui per ottenere ulteriori dettagli” e ha aggiunto “Questo è un attacco davvero brutto a un cittadino vulnerabile, e esorto chiunque abbia visto cosa è successo, o che conosca i nomi delle persone coinvolte, a fare la cosa giusta e mettersi in contatto con noi”. Un portavoce della polizia ha aggiunto: “Riteniamo di aver identificato la vittima. Sono in corso indagini per identificare i trasgressori. Chiunque abbia informazioni è invitato a contattarci”.

Dopo la pubblicazione il video ha ricevuto molte reazioni indignate degli utenti di twitter, che hanno definito gli uomini come “parassiti assoluti”. Il detto “la mamma dei cretini è sempre incinta” continua a dimostrarsi sempre più veritiero.