Tramezzini, le ricette per un pranzo light e gustoso: le varianti rucola e bresaola, tonno e pomodoro e con pollo

Tramezzini

Gli amanti dei pranzetti leggeri e freschi durante la stagione estiva, non dovrebbero rinunciare mai a gustarsi un buon tramezzino. Il bello dei tramezzini è che puoi farcirli come meglio credi, assecondando i tuoi gusti personali, e preparando quindi una vera e propria leccornia.

Di seguito ti abbiamo indicato alcune varianti che puoi ripetere a casa, considerando che ogni ingrediente puoi tranquillamente sostituirlo con qualcosa di più affine ai tuoi gusti.

Tramezzino con rucola e bresaola

La prima variante è il tramezzino a base di rucola e bresaola. Si tratta di un accostamento di ingredienti davvero gustoso, oltre che – volendo badare al lato estetico – allegro e colorato.

Di seguito la ricetta:

  • 4 fette di pane per tramezzini quadrato
  • 2-3 cucchiai di maionese
  • 8 fette di bresaola
  • un ciuffetto di rucola
  • 125 g di mozzarella

Non serve andare per il sottile con la preparazione.

Dopo aver spalmato la maionese su entrambe le fette adagiate la bresaola, qualche fetta di mozzarella e rucola a piacere (meglio se la tagliuzzi, anche in maniera grossolana).

Tramezzino tonno e pomodoro

È un classico, e proprio in quanto tale merita menzione. Parliamo del tramezzino tonno e pomodoro, un must nei bar, e facilissimo da preparare. Ti occorrono:

  • 4 fette di pane per tramezzini integrale
  • 3-4 cucchiai di maionese
  • 180 g di tonno sott’olio
  • 1-2 pomodori rossi da insalata
  • due o tre foglie di lattuga
  • q.b. di sale

Sgocciola il tonno e in un piatto schiaccialo con la forchetta. Amalgama poi con un cucchiaio di maionese e ottieni un composto omogeneo. Da parte affetta il pomodoro e salalo. Le foglie di lattuga vanno lavate e asciugate.

Alla fine dopo aver spalmato un pochino di maionese sulle basi delle due fette di pane, adagia il composto con tonno, e sopra la lattuga e i pomodori, dopodiché chiudi con la seconda fetta di pane.

Tramezzino con pollo

Un’ultima proposta che vogliamo farti è quella di mettere del pollo grigliato con l’insalata  nel tuo tramezzino. Puoi non crederci ma ha un sapore sublime.

  • 4 fette di pane per tramezzini
  • 3-4 cucchiai di maionese
  • 250 g di petto di pollo
  • 4-5 foglie di lattuga
  • q.b. di sale

Su una griglia metti a cuocere il petto di pollo, e ottieni una cottura uniforme. Quando sarà  pronto, tagliarlo a strisciate. Da parte lava accuratamente la lattuga e tagliata finemente, per poi unirla al pollo in una ciotola. Aggiungi qualche cucchiaio di maionese e mescola tutto.

Alla fine spalma la maionese sulle due fette di pane e adagia l’insalata di pollo al centro.

Prima di mangiarlo, tienilo a riposo in frigorifero per almeno un’ora e mezza e tiralo fuori almeno mezz’ora prima di servire.