Tragedia durante vacanza tra amiche a Mykonos: jeep cade in un burrone, la 18enne Carlotta muore sul colpo

Mykonos

Dramma sull’isola di Mykonos, in Grecia.

Una giovanissima perugina – Carlotta Martellini, 18 anni – si trovava su una delle più note isole greche assieme ad un gruppo di amiche per passare una vacanza da sogno quando è rimasta coinvolta in un drammatico incidente.

Le giovani – che sarebbero dovute rientrare oggi in Italia – avevano affittato due jeep scoperte per girare l’isola e nella notte sono rimaste coinvolte in un sinistro che è costato la vita a Carlotta.

Carlotta Martellini

Dramma a Mykonos, le dinamiche dell’incidente

Intorno alle 6 di mattina – quando le giovani rientravano da un noto locale dell’isola, il Tropicana – le due auto sono precipitate da una scogliera dopo aver impattato fra di loro.

Secondo quanto raccontato dalle ragazze, le due conducenti avrebbero perso il controllo dei mezzi e sarebbero entrambe precipitate finendo sulla scogliera.

Le forze dell’ordine greche stanno indagando per chiarire le esatte dinamiche dell’incidente.

Per Carlotta, che sedeva sul sedile posteriore di una delle automobili – non ci sarebbe stato nulla da fare: la ragazza sarebbe morta sul colpo, secondo quanto riportato dai media locali.

Sul profilo Instagram di Carlotta, molteplici i messaggi di cordoglio a commento delle foto.