Gigantesco pesce “alieno” trovato in spiaggia: “Mai visto nulla di simile”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:33

Due uomini che camminavano in spiaggia si sono imbattuti casualmente in un gigantesco pesce dalla forma inconsueta. Le foto hanno scioccato il web.

Tim e James qualche giorno fa stavano camminando sulla battigia a Kennett River, cittadina che si trova nello stato di Victoria in Australia, quando si sono imbattuti in qualcosa di insolito. Uno dei due uomini ha raccontato al ‘Daily Mail Australia‘: “Dalla distanza sembrava un alieno. Non aveva visto nulla di simile”. I due amici si sono avvicinati alla strana ed inquietante creatura marina e si sono resi conto che si trattava di un Pesce Luna (da quelle parti chiamato pesce sole per l’abitudine di specchiarsi nell’omonima stella in superficie).

Leggi anche ->Mola Mola torna a farsi vedere: il pesce più strano del mondo filmato di nuovo

L’esemplare di pesce luna trovato dai due uomini era largo e lungo circa 2 metri, il che lo rendeva mastodontico rispetto a loro. Tuttavia questi pesci possono arrivare a misurare anche il doppio. Pare che il povero animale, spiaggiatosi e morto sulla riva di Kennett River, si trovasse in quella posizione già da qualche di giorni. Prima dei due uomini, infatti, l’esemplare era stato trovato da una coppia che passeggiava sulla battigia una paio di giorni prima.

Leggi anche ->Metà tartaruga, metà serpente: rettile “alieno” costringe a porre un divieto di balneazione in Cina

Pesce Luna trovato morto in spiaggia: aumentano gli avvistamenti in Australia

Pur trattandosi di una specie che vive proprio tra l’Australia e la Nuova Zelanda è difficile trovare esemplari di pesce luna che si avvicinano così tanto alla spiaggia. Eppure negli ultimi anni sono sempre di più gli avvistamenti di cadaveri in questa zona. Secondo Ralph Foster, esperto di specie marine e direttore della collezione di pesci al South Australian Museum, le cause possono essere varie. Tra le più probabili c’è l’ingestione involontaria di plastica da parte dei pesci, così come scontri con le barche. Questi pesci, infatti, amano mettersi di piatto sulla superficie del mare ed è facile che qualche imbarcazione li colpisca e li uccida senza nemmeno rendersene conto.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!