Bimbo di due anni massacrato dal padre: si stava allenando ad utilizzare il vasino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:45

L’uomo avrebbe ammesso di aver colpito troppo forte il figlio di due anni, Antonio Hicks Jr: il tutto è avvenuto durante una semplice attività quotidiana del bambino, che si stava allenando ad utilizzare il vasino

Lascia increduli il racconto di Antonio Hicks, il padre accusato di aver picchiato il figlio di soli due anni mentre si allenava ad utilizzare il vasino. L’accusa è di danni fisici aggravati ad un bambino, ma i reati in capo ad Hicks potrebbero aggravarsi.

Le dinamiche dell’aggressione al bambino

Secondo le prime informazioni fornite dagli inquirenti, la madre di Antonio Hicks Jr ha trovato il bambino insensibile, e ha eseguito immediatamente su di lui la rianimazione cardiopolmonare prima che Hicks Sr. lo accompagnasse  in ospedale. Il bambino è stato preso in custodia a Houston, in Texas, dopo la madre del bambino ha raccontato alla polizia che l’uomo ha perso le staffe mentre allenava il bimbo ad utilizzare il vasino, arrivando a colpirlo più volte, come riportato dall’ufficio dello sceriffo della contea di Harris.

Secondo i documenti del tribunale, Hicks Sr. ha tirato un pugno al figlio sul petto dopo aver trovato il bambino che spalmava feci sul pavimento del bagno. Vani i tentativi della madre di rianimarlo: il piccolo Antonio è deceduto in ospedale sabato. Antonio Hick Sr. è stato messo in carcere con una cauzione di $ 250.000 nell’attesa che venga eseguita l’autopsia sul corpo del figlio e possa essere condannato ufficialmente.

Domenica si è tenuto un memoriale per Hicks Jr. , durante il quale sono stati portati anche alcuni palloncini con i personaggi del suo spettacolo preferito, “Paw Patrol”. 

Leggi anche -> Bimbo di 2 anni trovato morto in casa, confessa il padre: “L’ho ucciso di botte”

Leggi anche -> Affianca una madre e il suo bimbo in auto ed inizia a sparare: il piccolo è morto

Leggi anche -> Bruciature con sigarette e ustioni varie sul figlio di 2 anni: padre accusato di tortura

Leggi anche -> Picchiato e ucciso dal papà a soli 9 anni. Alle autorità aveva detto: “Non rimandatemi da lui”

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!