Coronavirus, acquisti di mascherine e igienizzanti sempre più in calo: più che dimezzati in 100 giorni – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:50

Gli italiani hanno meno paura dell’emergenza Coronavirus rispetto ai mesi scorsi? Gli acquisti di mascherine e igienizzanti continuano a diminuire

Per mesi l’emergenza Coronavirus ha preoccupato moltissimo la popolazione, ad oggi i casi di contagio in Italia sono in aumento ma molti cittadini non sembrano preoccuparsi come succedeva nei mesi scorsi.

Federfarma fa sapere che negli ultimi 100 giorni gli acquisti di mascherine si sono più che dimezzati. Il presidente di Federfarma, Marco Cossolo, ha detto: “È un fatto grave perché è una delle poche difese che abbiamo contro il virus”

Anche la vendita degli igienizzanti è notevolmente diminuita. Il Sole 24 Ore fa sapere che ad aprile gli italiani hanno speso 5,5 milioni di euro in mascherine in una settimana, al 20 giugno sono stati spesi solo 1,7 milioni di euro.

Più allarmanti i cali che riguardano gli acquisti degli igienizzanti. A marzo sono stati spesi 4,536 milioni, al 20 luglio sono stati invece spesi solo 521mila euro.

Sara Fonte

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!