Dramma per la star di Junior Masterchef: a tre anni dalla morte dei genitori, diagnosticata una malattia rara

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:34

Non finiscono i drammi per la star di Junior Masterchef Ben Watkins: a tre anni dalla tragica morte dei genitori gli è stata diagnosticata una malattia rara.

Nato a Gary, Indiana, Ben Watkins è cresciuto con una predisposizione per la cucina. La passione per i fornelli l’ha ereditata dalla famiglia che possiede un ristorante in città e già da piccolissimo era in grado di creare piatti degni di nota. Basti pensare che il suo “barbecue chicken sandwitch” era il piatto preferito da tutti i frequentatori del locale. Visto il suo talento, i genitori hanno assecondato la sua voglia di partecipare a Junior Masterchef quando aveva appena 10 anni (nel 2017). Sebbene non abbia vinto l’edizione, i giudici sono rimasti impressionati dalla sua capacità di creare dei piatti innovativi e gustosi.

Leggi anche ->Star di Masterchef muore durante una maratona in onore del padre

Finita la registrazione delle puntate, Ben attendeva con ansia che arrivasse il giorno della trasmissione in tv. Il bimbo desiderava che tutti lo vedessero all’opera e che i genitori fossero orgogliosi di lui. Prima che questo potesse accadere, però, la sua vita è stata segnata da una prima, grande, tragedia. Il padre, Michael, ha sparato alla madre Leila e si è tolto la vita. Da quel giorno di lui si occupano lo zio e la nonna, i suoi tutori legali.

Leggi anche ->Va in Nigeria, torna e accusa strani sintomi. In ospedale la verità: colpito da una malattia rara

Star di Junior Masterchef scopre di essere affetto da una malattia rara

A distanza di tre anni da quella terribile disgrazia, il piccolo Ben si è trovato a dover affrontare un’altra situazione difficile. I tutori legali si sono accorti che non si sentiva bene e dai controlli è risultato che il bambino è affetto da una malattia rarissima: un istiocitoma fibroso angiomatoide. Si tratta di una rarissima forma di tumore che colpisce i tessuti molli dell’intestino, solitamente tra l’infanzia e l’adolescenza. Al momento sono solamente 6 le persone al mondo che l’hanno contratta. I parenti stanno cercando di raccogliere fondi sul web al fine di pagare le cure e gli esami che Ben necessità per curarsi e la risposta è già stata più che positiva. Ben nonostante tutto è positivo, non resta che sperare che possa guarire.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!