Donna si dà fuoco e muore davanti ai passanti che si limitano a filmare la scena con il telefonino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:21

Crema, donna si dà fuoco

E’ una vicenda drammatica quella che giunge da Crema, cittadina da 30.000 abitanti in lombardia.

Una donna si è tolta la vita vicino a un ristorante della cittadina, cospargendosi di liquido incendiario e dandosi fuoco davanti ai passanti.

La vicenda è avvenuta intorno alle 13 e per la donna non c’è stato nulla da fare nonostante l’intervento di uno dei passanti che – di passaggio in auto con la moglie – è sceso dalla macchina e ha cercato di spegnere le fiamme con un asciugamano.

In seguito è giunto anche un uomo ad aiutarlo con un estintore, ma quello che ha turbato l’opinione pubblica è il racconto della persona che ha provato a soccorrere la donna: svariate persone erano presenti ad osservare la scena e si sono limitate a filmarla con il telefonino in mano, come in una scenda da film distopico.

Questo il racconto della vicenda, riportato dal sindaco Stefania Bonaldi tramite un post su Facebook:

Gli agenti del commissariato di Crema, con il vice questore Bruno Pagani, hanno ascoltato decine di testimoni ma non risulterebbero agli atti al momento video registrati dai telefonini anche se gli stessi investigatori non escludono che qualcuno possa aver fatto qualche ripresa.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!