Focolaio di Coronavirus a bordo di una nave da crociera: 40 contagi, i passeggeri erano già sbarcati

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:15

avviata operazione per trovare i passeggeriQuaranta tra membri dell’equipaggio e passeggeri sono risultati positivi al virus su una nave da crociera di lusso. È caccia a tutti gli altri passeggeri

Preoccupa il nuovo grande focolaio di coronavirus scoppiato a bordo di una nave da crociera di lusso che effettua viaggi nell’Artico. È accaduto in Norvegia: almeno quaranta persone, tra membri dell’equipaggio e passeggeri, sono risultati positivi al virus: le autorità hanno avviato un’operazione non semplice per cercare di rintracciare un elevato numero di passeggeri che avrebbero ricevuto l’autorizzazione a sbarcare e che dunque si sarebbero allontanati dalla nave. Secondo quanto riportato dal Guardian che cita funzionari della sanità pubblica lo scorso venerdì quando l’imbarcazione è arrivata al porto di Tromsoe sono stati ricoverati in ospedale per problemi respiratori quattro membri dell’equipaggio della MS Roald Amundsen. Immediatamente sono stati avviati i tamponi che hanno accertato la presenza di altri 32 contagi tra i 158 membri del personale, la maggior parte dei quali filippini oltre a norvegesi, tedeschi e francesi.

Avviata complessa operazione per rintracciare i passeggeri

Immediatamente l’intero equipaggio è stato messo in quarantena sulla nave: il problema è legato allo sbarco dei passeggeri avvenuto prima che i contagi venissero accertati; vi è dunque ora il timore che alcuni di loro possano aver contratto l’infezione. L’operazione avviata dalle autorità sanitarie dovrà evitare che l’epidemia vada in tal modo a diffondersi. Al momento sono già stati trovati positivi 4 dei 387 passeggeri che hanno viaggiato sulla nave e su due crociere separate. Line Vold, dirigente senior del Norwegian Institute of Public Health, ha dichiarato che ai passeggeri è stato chiesto di auto-isolarsi aggiungendo: “Prevediamo che saranno individuate ulteriori infezioni in relazione a questo focolaio”.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!