17enne positivo al coronavirus dopo aver partecipato ad una serata: tensione a Catania

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:29

Serata disco

Tensione a Catania dopo la scoperta che un giovanissimo è risultato positivo al tampone per il coronavirus.

La tensione non giunge dalla positività in sé quanto per il fatto che il giovanissimo (parliamo di un 17enne) avrebbe partecipato a una serata in un lido della Playa (zona del capoluogo etneo dove durante l’estate si va a mare di giorno e si organizzano serate di notte).

Il giovanissimo avrebbe accusato dolori alle tonsille e avrebbe constatato la fuoriuscita di sangue.

Recatosi quindi al Policlinico di Catania per gli accertamenti del caso, sarebbe stato sottoposto al tampone che avrebbe quindi confermato la sua positività.

Al momento, il ragazzo sarebbe in isolamento domiciliare e tutti i contatti stretti sarebbero stati isolati.

Come riporta newsicilia, “diverse foto stanno facendo il giro del web avvisando tutti coloro che erano presenti alla serata di attenzionare eventuali criticità. Occorre, adesso più che mai, evitare allarmismi”.

In un ulteriore aggiornamento, è stato riportato che è risultato positivo anche il padre che lo accompagnava, pur risultando asintomatico.

(Immagine d’archivio)

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!