Rapita e portata nei boschi da un uomo col volto coperto, 11enne riesce a fuggire

La polizia sta indagando sul tentato rapimento di una ragazzina di 11 anni, adescata da un uomo con il viso coperto da una sciarpa nera

Una bambina di 11 è stata rapita in pieno giorno e trascinata in un bosco da un uomo con il volto coperto. La polizia sta ora indagando sull’incidente avvenuto a Park Hall Country Park, vicino a Weston Coyney a Stoke-on-Trent, nello Staffordshire.

Secondo quanto riferito dalla testata locale StokeonTrentLive, la bambina sarebbe stata prelevata dalla strada da un automobilista che aveva il volto coperto da una sciarpa nera, prima di essere portata in un posto nascosto nel bosco. C’è stato l’avvistamento di una piccola auto bianca a Bentilee, la strada da cui la bambina è stata rapita, verso le 14.30 di martedì 28 luglio.

Il bosco dove è stata condotta l’undicenne

L’undicenne è miracolosamente riuscita a fuggire per chiedere aiuto, e la polizia è immediatamente accorsa sul posto. Un portavoce della polizia ha dichiarato: “Abbiamo ricevuto un rapporto e gli agenti stanno attualmente indagando. La ragazza è al sicuro e sta bene” e ha aggiunto “Comprendiamo che alcune persone saranno preoccupate, ma gli agenti stanno continuando le loro indagini e forniranno un aggiornamento a tempo debito”.

In un post sui social media, un parente ha dichiarato: “Il ragazzo sapeva cosa stava facendo perché aveva una sciarpa nera che gli copriva il viso“.

Leggi anche -> Bimba rapita, stuprata ed uccisa: ecco la pena per il killer che la famiglia ha chiesto al giudice

Leggi anche -> Bimba rapita, stuprata ed uccisa, ecco il fotogramma dove la si vede camminare col suo aguzzino

Leggi anche -> Orrore in India, ancora violenze su minori: bimba di 7 anni rapita, violentata e pugnalata agli occhi

Leggi anche -> Retroscena sulla morte di una bimba messicana di 7 anni: rapita da una donna per essere abusata dal marito al posto dei figli