Folle e mancato rispetto del distanziamento a Wuhan a causa di un iniziativa sui luoghi di interesse

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:18

Folla presso acquario Wuhan

A Wuhan, epicentro della pandemia di Coronavirus, le persone si affollano presso l’acquario nonostante la diffusione del virus sia tutt’altro che sotto controllo.

Nel tentativo di rilanciare il turismo, la Cina ha reso fruibili gratuitamente numerose attrazioni all’interno del Paese. Il risultato sono lunghe file di persone che non rispettano il distanziamento sociale, come mostrano le foto pubblicate dal Daily Star.

In particolare colpisce come migliaia di turisti si siano ritrovati presso un grande acquario di Wuhan, luogo da dove l’epidemia si è originata. Wuhan ha registrato più di 50.000 casi accertati e quasi 4.000 decessi dovuti al virus che hanno portato al blocco totale del Paese per mesi.

La causa della folla di persone

Le autorità del Paese hanno spiegato che le folle si sono originate presso dei punti “caldi” a causa dell’eliminazione delle tariffe da tali luoghi. Nel tentativo di rilanciare il turismo infatti, sono state rese gratuite le visite presso oltre 400 destinazioni di interesse.

Solo nella giornata di sabato più di 12.000 persone hanno visitato la Torre della Gru Gialla: il triplo dei visitatori rispetto un comune giorno.

Numeri simili si sono registrati presso il Polar Ocen Park, con orde di visitatori in fila senza il rispetto del distanziamento. Nonostante le immagini mostrino le persone vicine tra loro, anche se con la mascherina, il parco afferma di essersi attenuto alle norme vigenti. Dato l’enorme numero di visitatori, il Polar ha dovuto avvisare le persone tramite il social cinese Weibo di aver esaurito i posti disponibili per la giornata dell’8 agosto e di presentarsi solo previo appuntamento.

Il parco è famoso per i suoi tunnel sottomarini in vetro che offrono visite panoramiche.

Leggi anche => Coronavirus, studio di Harvard rivela: “A Wuhan stava succedendo qualcosa già in ottobre. Il…

Leggi anche => Coronavirus, in Cina nuovo lockdown sul modello Wuhan a Shulan – VIDEO

 

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!