Disastro Ferroviario a Stonehaven: almeno 2 vittime ma poteva essere una strage

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:38

Sono emerse le prime immagini del luogo in cui si è verificato il disastro ferroviario a Stonehaven, in Scozia. Il bilancio al momento è di 2 vittime.

Dopo una notte che ha visto abbattersi sulla Scozia violenti temporali estivi, con tempeste di fulmini, che hanno causato alluvioni e smottamenti, questa mattina i cittadini britannici si sono svegliati con la notizia di un disastro ferroviario. L’incidente si è verificato nei pressi di Stonehaven, nell’Aberdeenshire, intorno alle 10 del mattino (ora locale). Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, il treno regionale è uscito fuori dai binari ed i vagoni hanno deragliato, ribaltandosi sul terreno.

Leggi anche ->Treno deraglia su un ponte in Arizona, fiamme e fumo nero dal luogo dell’incidente: “E’ una catastrofe”

In base a quanto riportato dai tabloid britannici, al momento sono state confermate almeno 2 vittime e ci sarebbero molti feriti. Tra i deceduti c’è anche il macchinista. Da ore ormai i vigili del fuoco ed i volontari si trovano sul sito del disastro per cercare di estrarre le persone rimaste incastrate tra le macerie e portare in ospedale i feriti gravi. Dalla prima immagine emersa in rete è possibile vedere numerosi soccorritori nelle vicinanze del treno deragliato. Dietro di loro una colonna di fumo s’innalza in cielo tra i rottami del mezzo.

Leggi anche ->Travolta da un treno mentre si trovava sulle rotaie: la tragica morte di una 16enne britannica

Disastro ferroviario in Scozia: il lockdown ha impedito una tragedia immane

Trattandosi di una notizia recente, al momento non ci sono informazioni dettagliate sull’accaduto. La polizia sta investigando sull’incidente per comprendere la dinamica e scoprire se la causa del deragliamento è stata dovuta ad un errore umano o ad un guasto della linea o del treno. L’ipotesi più plausibile e che a causare l’incidente sia stato proprio il maltempo di ieri. Oggi, intorno alle 15 (ora locale), le operazioni di soccorso sono state interrotte a causa di una frana.

Intanto da Stonehaven rassicurano sul numero di persone potenzialmente coinvolte nel drammatico incidente. A causa delle misure restrittive dovute al Covid-19, infatti, (qui l’aggiornamento del ‘Mirror’) sul treno deragliato c’erano solamente 6 passeggeri e 3 membri dello staff, oltre ai macchinisti. La tragedia di oggi, insomma, sarebbe stata ancora più grave in un periodo storico differente.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!