Milano, 26enne egiziano entra in duomo e minaccia con un coltello un vigilante: arrestato – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:22

Una ragazzo egiziano di 26 anni è stato arrestato oggi a Milano, è entrato al Duomo e ha minacciato con un coltello un vigilante

È successo oggi 12 agosto 2020, un ragazzo egiziano di 26 anni è entrato nel Duomo di Milano e ha preso in ostaggio una guardia giurata minacciandolo con un coltello.

Prima dell’accaduto era stato fermato fuori dal Duomo dalla Polizia che gli aveva chiesto di mostrare i suoi documenti, mentre gli agenti verificano le sue generalità lui è scappato dentro il Duomo.

I poliziotti sono entrati per cercare di fermarlo e lo hanno trovato dietro l’altare che minacciava un vigilante con un coltello. A lungo gli agenti hanno provato a farlo ragionare, lo hanno poi bloccato e ammanettato approfittando di un suo momento di distrazione.

In Caserma i poliziotti hanno scoperto che in passato era stato già arrestato per una rapina all’aeroporto di Malpensa. Il giovane 26enne è stato arrestato per sequestro di persona, resistenza a pubblico ufficiale e porto abusivo di coltello.

Sara Fonte

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!