Case invase da ratti grandi come conigli per un motivo ignoto: grosso problema nel Merseyside

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:51

Ratti grandi come conigli

Ratti grandi come conigli sono stati trovati nelle case di Litherland, cittadina da 22.000 anime nel Merseyside, dove le persone lamentano un atteggiamento sempre più sfacciato da parte di queste creature.

Topi grandi il doppio rispetto al normale si aggirano per le case di Sefton Road, dove un residente ha ripreso in video uno dei topi catturati. A riportarlo il Daily Star, che mostra un video in cui è possibile vedere un ratto appena catturato agitarsi nella gabbia.

L’uomo che lo sorregge racconta come sia il quinto catturato durante il lockdown. Questo è il più grande, tanto che l’uomo lo aveva scambiato per un coniglio.

Nonostante tutte le precauzioni prese, l’invasione di ratti sembra non fermarsi. Al punto che una delle residenti, Sandra Berry, racconta di essersi dovuta trasferire insieme alla figlia, perché non sapeva come far fronte alla continua presenza di ratti.

Un altro residente ha aggiunto di sapere come le persone a Botle stiano avendo un problema similare, dovuto però alla spazzatura, problema che loro non hanno. Si ignora quindi l’origine di questo aumento della presenza di ratti o il perché siano tanto grandi.

Il problema per ora non desta preoccupazioni ufficiali. Sono comunque state piazzate delle esche per tenere sotto controllo il numero di topi.

Leggi anche => Centinaia di animali morti per il coronavirus? Pechino smentisce, ma la paura aumenta

Leggi anche => Coronavirus, gli studi rivelano: il virus non è partito dagli animali venduti nel mercato…

 

 

 

 

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!