Dramma sulla provinciale 234: muore 34enne alla guida di una C1, travolta da un treno

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:39

Passaggio a livello

Ferragosto di sangue sulle strade lombarde.

Lungo la provinciale 234 – nei pressi del passaggio a livello di Maleo – una Citroen C1 è stata travolta da un treno, uccidendo la donna alla guida del mezzo – una 34enne di Pizzighettone che stava recandosi proprio verso la cittadina in provincia di Cremona.

La tragedia è avvenuta intorno alle 11 quando il convoglio 2651 della linea Milano-Mantova ha travolto l’automobile che è stata sbalzata nel fosso adiacente: per la giovane alla guida non c’è stato nulla da fare.

A causare l’incidente, forse, un malfunzionamento delle sbarre: le forze dell’ordine stanno vagliando le circostanze dell’accaduto.

Non è la prima volta che una vita viene spezzata nel punto dove è accaduto il sinistro odierno: era il 16 luglio 2017, quando un uomo ha perso la vita mentre era a bordo della sua Mercedes Classe B.

Questo tipo di incidente non è in assoluto una novità:

come riportato dal Fatto Quotidiano che cita la relazione preliminare annuale dell’Agenzia nazionale per la sicurezza ferroviaria, durante il 2019 si sono verificati 5 incidenti simili ai passaggi a livello (con 5 morti ed un ferito grave).

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!