Padova, una bambina di 5 anni tra i ricoverati in terapia intensiva: intubata per grave sindrome respiratoria

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:56

Bambina ricoverata Padova

Una bambina positiva al tampone per Sars-Cov-2 è ricoverata presso il reparto di terapia intensiva di Padova, dove hanno dovuto procedere con l’intubazione della piccola.

La bambina di 5 anni, il cui stato di salute è attualmente grave, è la prima paziente tanto giovane ricoverata in terapia intensiva a Padova.

Entrata tramite il pronto soccorso pediatrico, è stata trasferita in terapia intensiva dal Dott. Tiberio Ivo. Nel reparto sono presenti altri 3 pazienti affetti dal virus.

La piccola non presentava patologie pregresse conosciute, ma in ingresso presentava una sindrome emolitico-uremica. I medici stanno cercando di capire se si tratta di un effetto del virus o sia causata da altri patogeni. Nel primo caso, si tratterebbe del primo caso mondiale.

La situazione attuale dei casi

I casi di coronavirus oggi sono 489, 61 in più rispetto a ieri, di cui fortunatamente solo 56 sono in terapia intensiva.

Tra i nuovi provvedimenti pensati dal Governo c’è la chiusura delle discoteche e l’obbligo di mascherine.

Il totale dei casi registrati in Italia dall’inizio della pandemia attiva oggi a 253.915.

Leggi anche => Coronavirus, invitati cacciati dal matrimonio perché non rispettavano le regole anti covid

Leggi anche => Coronavirus, Zangrillo: “Contagiato non va confuso con malato”. E Twitter si scatena: “Anestetista non…

 

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!