Simona Bimbi scomparsa nel pisano, il tragico epilogo: ritrovato il corpo senza vita in un dirupo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:54

Simona Bimbi

Drammatico epilogo per la scomparsa di Simona Bimbi, educatrice scomparsa dallo scorso martedì.

E’ stato infatti trovato il corpo senza vita della donna, all’interno della sua auto in fondo ad un dirupo a Chianni, nel Pisano.

I volontari che da  giorni provavano a cercare la donna hanno individuato l’auto in un punto impervio, tra rovi ed alberi.

Da stabilire se la donna si sia  voluta togliere la vita o sia stata vittima di una tragica fatalità.


Simona Bimbi scomparsa nel pisano, l’appello del marito: “Torna a casa”. La speranza delle figlie

Paura per le sorti di Simona Bimbi, donna di 46 anni scomparsa da Forcoli (Pisa) dal 18 agosto.

E così il marito Maurizo Cheli, dal quale si era separata da circa un anno ha lanciato un appello: “Torna a casa, i problemi si risolvono”.

Chei ha quindi raccontato: “Era preoccupata perché non avendo un lavoro da dipendente, il lockdown le ha pesato molto. Aveva investito in un’attività tutta la speranza e la fiducia che meritava”.

Simona Bimbi era infatti socia con altre maestre di una cooperativa per gestire servizi educativi all’infanzia – un asilo, insomma.

Il marito (che vive a pochi metri dalla donna: vicini di casa, per amore delle due figlie) ha quindi proseguito: “Non so cosa le sia scattato nella testa -forse qualcosa sul nostro rapporto, il lavoro o suoi problemi personali, proprio non lo so, ma sono invece certo che se avesse voluto prendere qualche giorno solo per sé avrebbe avvisato”.

E la speranza, comunque, è che presto la donna possa tornare: “Le nostre figlie stanno vivendo un momento drammatico ma sono convinte che la loro madre tornerà a casa“.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!