Storia d’amore proibita tra adolescenti culmina con tragico incidente: morte tre persone

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:22

Una storia d’amore proibita tra due cugini adolescenti è culminata con un’immane tragedia: 3 persone sono morte in un’incidente stradale.

La polizia spagnola indaga sul tragico incidente stradale che è costato la vita a tre persone (tra cui una ragazzina di 12 anni) in una strada di Mostoles (Madrid). Secondo gli investigatori, infatti, l’incidente è stato provocato appositamente da una seconda auto che potrebbe essere stata guidata da alcuni parenti della donna che era alla guida di quella finita fuori strada.

Leggi anche ->Drammatico incidente in mattinata nel milanese: morto sul colpo un uomo di 62 anni alla guida di una moto

Stando alla prima ricostruzione della dinamica la Seat guidata da una donna, il cui nome  non è stato rivelato per ragioni di privacy, era inseguita da un’altra auto che cercava di tamponarla volontariamente, finché non è giunta all’altezza di un burrone verso il quale è stata spinta. La Seat è dunque precipitata nel burrone e si è schiantata contro un albero. Al suo interno, oltre alla donna, c’erano il cognato la figlia 12enne ed una compagna di classe della figlia (ricoverata in ospedale in gravi condizioni). L’altra auto è stata trovata pochi metri più avanti, senza nessuno a bordo.

Leggi anche ->Travell Mazion è morto in un incidente stradale: il campione dei superwelter aveva 24 anni – VIDEO

Storia d’amore proibita finisce in tragedia

Il movente del presunto omicidio plurimo sarebbe una faida di famiglia scoppiata in seguito alla scoperta di una storia d’amore proibita. La figlia 12 della vittima (vittima anch’essa) aveva una relazione d’amore con il cugino di primo grado poco più grande di lei. Quando i genitori hanno scoperto la love story è scoppiata una lite familiare molto accesa che, secondo gli investigatori, ha lasciato degli enormi strascichi. I genitori del ragazzo avrebbero quindi architettato questa vendetta, seguendo la donna e la figlia dopo l’uscita da scuola per spingerle fuori strada e ucciderle entrambe. Si tratta, però, solamente di un’ipotesi investigativa alla quale ancora non sono state affiancate delle prove.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!