Coronavirus, prima zona rossa in Abruzzo dopo il lockdown: chiusa la frazione di Casamaina a Lucoli – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:53

In Abruzzo la frazione di Casamaina a Lucoli è diventata zona rossa, 12 persone sono risultate positive al Coronavirus 

La frazione di Casamaina a Lucoli è stata dichiarata zona rossa. Nei giorni scorsi 12 persone sono risultate positive al Coronavirus.

È stato il sindaco Valter Chiappini a firmare l’ordinanza per istituire la zona rossa nella frazione di Casamaina. I contagi riguardano i membri di un solo nucleo familiare, Chiappini aveva però deciso di effettuare i tamponi a tutti i cittadini della frazione, per poi effettuarli in tutto il Comune.

Ieri sera è stata però presa la decisione di far diventare la frazione zona rossa, dalla mezzanotte del 28 agosto alla mezzanotte del primo settembre.

Sara Fonte

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!