Pensano di guardare la finale di Champions su Youtube: 11mila tifosi seguono la partita sbagliata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:46

Pensano di guardare la finale di Champions su YoutubeErrore di gruppo incredibile quello avvenuto in occasione della finale di Champions League: 11mila tifosi hanno seguito su Youtube il match sbagliato, risalente al 2017

Sembra una barzelletta ma è accaduto davvero. Ben 11 mila persone hanno assistito ad una partita, pensando fosse la finale di Champions League disputata pochi giorni fa, ma invece si trattava di una sfida della fase a gironi dell’edizione 2017-2018. E l’aspetto più incredibile è legato al fatto che nessuno di loro sembra essersene accorto nell’immediato, anche se nelle ore successive qualcuno deve averlo notato e così la clamorosa gaffe di gruppo è diventata di dominio pubblico. È accaduto domenica sera quando era in programma la sfida tra Bayern Monaco e Paris Saint Germain: secondo quanto riportato dal Sun 11.285 utenti si sarebbero collegati su Youtube pensando di seguire il match ma avrebbero in realtà guardato ben altra partita ovvero quella della fase a gironi della Champions, una sfida nella quale le reti segnate sono state ben quattro a differenza della partita di domenica conclusasi 1-0 con goal di Coman siglato nel secondo tempo.

Come è nato l’errore?

Viene da domandarsi come nessuno di loro se ne sia accorto. La partita è stata trasmessa in chiaro ovunque nel mondo ma molti tifosi hanno deciso di guardarla in streaming su Youtube. Ma una gran parte di loro evidentemente non ha trovato il match giusto, finendo per guardare a loro insaputo quello sbagliato. Ciò che vien difficile comprendere è come non si siano accorti dell’errore dal momento che, tanto per cominciare, la sfida del 2017 era disputata in uno stadio colmo di persone, oltre 70mila. OVviamente c’erano anche giocatori ed allenatori differenti, a cominciare da Heynckes e Unai Emery e ancora Dani Alves, Rabiot, Cavani, Ribery e James Rodriguez. Fino al risultato conclusivo, 3-1 per il Bayern.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!