Calabria, barca con a bordo 23 migranti prende fuoco: 4 morti e 2 dispersi – VIDEO

Ha preso fuoco in Calabria una barca con a bordo 23 migranti, c’è stata anche un’esplosione. 4 sono i morti, due persone sono disperse, ci sono anche 7 feriti

In Calabria una barca con 23 migranti ha preso fuoco durante le operazioni di trasbordo su unità navali della Capitaneria di Porto al largo della costa crotonese. Subito dopo c’è stata anche un’esplosione probabilmente causata dal carburante a bordo.

Il bilancio è di 4 morti e due dispersi, i cadaveri sono stati già recuperati dei dispersi invece non c’è ancora traccia. Ci sono stati anche sette feriti a causa delle fiamme, si tratta di due finanzieri che stavano assistendo l’imbarcazione e cinque migranti. Due dei migranti sono stati portati all’ospedale di Catanzaro con gravi ustioni, gli altri tre sono ricoverati a Crotone. Anche i due finanzieri sono stati portati a Crotone, uno di loro sembra avere una gamba rotta, l’altro sarebbe ustionato.

Le cause dell’incendio sono ancora da chiarire, si indaga per scoprire cosa sia successo sull’imbarcazione.

LEGGI ANCHE => Esplode un barcone, almeno quattro migranti morti. Diversi feriti tra cui due finanzieri al lavoro nelle operazioni di soccorso

Sara Fonte