Tragedia in campeggio: albero si abbatte su tenda, muoiono sorelle di 3 e 14 anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:44

Il campeggio in provincia di Massa

Dramma in un campeggio in provincia di Massa-Carrara.

In mattinata una tromba d’aria ha colpito il campeggio Verde Mare ed ha sradicato un pioppo di 4 metri e mezzo che si è abbattuto su una tenda, uccidendo una bambina di 3 anni.

Una tragedia immensa legata al maltempo che sta colpendo tutto il nord Italia in questo weekend.

Nonostante i soccorsi del 118 e dei vigili del fuoco, per la piccola non c’è stato nulla da fare.

A causa delle cattive condizioni atmosferiche è stato impossibile l’intervento ell’elisoccorso.

La piccola non è stata l’unica ad essere coinvolta da questo incidente: una sorella maggiore (14enne) della bambina è stata trasportata in gravi condizioni all’ospedale di Massa e un’altra ragazza di 19 anni ha riportato lievi contusioni. Illesi i i genitori di origini marocchine, residenti a Torino e in vacanza in Toscana grazie al bonus vacanze del governo.

La famiglia aveva affittato un bungalow ma non potendo stare tutti all’interno, i genitori avevano deciso di montare una tenda accanto: una scelta che si è rivelata fatale.

AGGIORNAMENTO 12:30 – La vicenda assume contorni ancora più drammatici.

E’ morta all’ospedale di Massa anche la ragazzina di 14 anni coinvolta nell’incidente che ha visto la caduta di un pioppo sulla tenda dove si trovava assieme alla sorella minore di 3 anni.

Fatali per lei i gravi traumi riportati nell’incidente.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!